Conservativa

L'odontoiatria conservativa si occupa della cura della carie dentale. La sua finalità è quella di conservare i denti colpiti dalla carie, fratture ect, eliminando prima il tessuto cariato e poi ripristinare la forma e la funzione.

Le carie sono una malattia infettiva che colpisce i tessuti duri del dente (smalto, dentina e cemento) creando dei veri e propri "buchi vuoti" ma se viene trattata in tempo, recuperare il dente è facile e veloce ; se invece viene trascurata ed i batteri arrivano al dente per recuperarlo ci sarà bisogno anche di una terapia specifica. Alcuni denti tanto cariati alle volte non sono recuperabili in nessun modo e si ricorre all'estrazione.

E' molto importante spazzolare i denti dopo ogni pasto, affinché i batteri non abbiano modo di danneggiare il dente. Inoltre, visite di controllo regolari dal dentista permettono di individuare precocemente le lesioni.

Purtroppo, quando la carie è nelle sue fasi iniziali, il paziente non avverte il benché minimo fastidio. Solo frequenti visite di controllo dal Dentista sono in grado di individuare la carie allo stato iniziale, la cui terapia è semplice e veloce.

Come si riconosce una caria:

  • dolore al caldo e al freddo
  • dolore alla masticazione
  • dolore in presenza di cibi acidi e/o dolci
  • il dolore diventa spontaneo
  • il dolore è intenso (Pulpite)
  • il dolore riguarda ampie zone del volto.

Prenota la tua visita di controllo compilando il form che trovi in questa pagina oppure contattaci per telefono o per e-mail.